graficare | la comunicazione è nel nostro DNA

Icon

Monitor 27″ Eizo CX271-BK LCD

Non stiamo parlando del top di gamma, ma questo monitor è un ottimo compromesso tra prestazioni professionali e prezzo.
Eizo CX271-BK LCD Monitor 27 “ è attualmente disponibile a partire da  1.342 euro.

CX271-BK

Il monitor EIZO CX271 è uno strumento di elevata precisione per tutte le applicazioni che richiedono massima accuratezza e corrispondenza cromatica. Come schermo professionale che dispone di uno spazio cromatico Wide Gamut, il pannello si rivolge a tutti gli utenti che si dedicano ad applicazioni per la creazione di contenuti web, effetti speciali ed animazioni; anche gli utenti che si occupano di realtà virtuale, design e fotografia digitale si affidano alle sue eccellenti prestazioni. La gestione del colore avviene tramite la tabella colore a 16 bit del monitor. Il software in dotazione ColorNavigator ed il sensore di misurazione – disponibile come optional – assicurano una calibrazione hardware di alto livello del punto di bianco, della luminosità e della curva tonale. Grazie al sensore integrato ed alla funzione di autocorrezione, il monitor provvede automaticamente a mantenere una riproduzione del colore sempre accurata, omogenea e affidabile, aumentando al contempo la produttività.

  • LCD Wide Gamut con retroilluminazione a LED, contrasto 1000:1, luminosità 300 cd/mq
  • Copertura del 99% dello spazio AdobeRGB
  • Grande precisione cromatica con tabella colore a 16 bit e riproduzione a 10 bit
  • Digital Uniformity Equalizer per la massima omogeneità e contrasto
  • Correzione automatica del drift colore e della luminosità
  • Calibrazione hardware della luminosità, punto di bianco e gamma
  • Ingressi display port, DVI-D e HDMI
  • Optional consigliato: dispositivo di misurazione per la calibrazione hardware
Diagonale 68 cm (27 pollici) formato 16:9
Area attiva di visione 597 mm (L) x 336 mm (H)
Area attiva di visione/diagonale 685 mm
Risoluzione raccomandata 2560 x 1440
Dot pitch 0,233 mm x 0,233 mm
Colori rappresentabili 1 miliardi (10 bit) display port e HDMI 16,7 milioni (8 bit) DVI
Rappresentazione dei colori (Palette) 16 bit LUT 48 bit (3 x 16 bit) ca. 278 miliardi di tonalità
Spazio cromatico massimo AdobeRGB: 99% ISO Coated V2: 100% sRGB: 100%, Rec709: 100%, EBU: 100%, SMPTE-C: 100%, DCI: 93%
Luminosità massima 300 cd/qm
Contrasto massimo 1000:1
Angolo di viualizzazione Orizzontale: 178°; verticale: 178°
Tecnologia LCD IPS
Tempo di risposta Mid-Tone 6 ms
Tempo di risposta tipico rise/fall 6/6 ms, cambio nero/bianco
Funzionalità Calibrazione hardware punto di bianco, gamma e luminosità con dispositivo di misurazione opzionale, Wide Gamut, True Black, sensore di auto-correzione, 16-Bit-Look-Up-Table (48 Bit R+G+B), Digital Uniformity Equalizer, correzione automatic del drift colore, Overdrive, conversione I/P (HDMI), ampliamento segnale (HDMI), riduzione fruscio (HDMI), emulazione spazio cromatico RGB, modalità Color Universal Design (simulazione di deficienze visive), Decodificatore HDCP,USB V2.0, Powered Hub
Impostazioni Luminosità, contrasto, gamma da 1 a 2,6 a passi di 0,1, saturazione colore Per RGBCMY, temperatura colore da 4.000 a 10.000K, Gamut-Clipping, priorità DUE, Off Timer, menu OSD (I, D, UK, F, S, E)
Risoluzioni Max. 2560 x 1440 a pieno schermo 1:1, HDMI 60 Hz: VGA, 480i, 480p, 1080i, 720p, 1080p HDMI 50 Hz: 576i, 576p, 1080i, 720p, 1080p HDMI 30 Hz / 25 Hz / 24 Hz: 1080p HDMI 30 Hz: 2560 x 1440
Frequenza di scansione orizzontale Digitale: 26 – 89 kHz, 15 bis 78 kHz (HDMI)
Frequenza di scansione verticale 23,75 – 63 Hz (digitale: 23,75 -63 Hz)
Ampiezza di banda DVI/display port: 242 MHz, HDMI: 164,5 MHz
Ingressi grafici Display Port, DVI (TMDS), HDMI (YUV und RGB)
Ingressi segnale Display port, DVI-D, HDMI
Plug & Play VESA DDC CI
Power Management VESA DPMS, DVI-DMPM
Consumo max.* 99 W, 43 W tipici, max. 0,7W in mod. Off, 0 W con interruttore spento
Dimensioni (LxHxP) 65 x (43-58) x 28 cm
Peso 12,7 kg
Rotazione/inclinazione 172° destra/sinistra, 30° verso l‘alto, 90° in senso orario
Regolazione in altezza 15 cm regolazione in altezza
Certificazioni CE, TÜV GS, TÜV Ergonomics, ISO9241- 307 classe I pixel difettosi**
USB 2 Up-/ 2 Down-Stream, Rev. 2.0
Accessori in dotazione Manuale dell’utente in inglese, francese e tedesco, software ColorNavigator, cavo di alimentazione, cavo USB, cavo segnale per mini display port e DVI-D Optionals: Palpebra luce (CH5), EX2 (colorimetro)
Garanzia 5 anni
Classe di Efficienza Energetica EER C
Condividi su:
  • Print
  • Facebook
  • FriendFeed
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Google Buzz
  • del.icio.us

Mai più una colazione senza Pantone

Per voi il mondo è a colori, purché sia codificato da Pantone?
Vi svegliate la mattina e cominciate a ragionare a botte di palette colori?

E allora anche la vostra colazione deve essere marchiata Pantone!!!

Ecco i sottobicchieri…Sottobicchieri Pantone

 

… le tovagliette …

51VyoyAb-xL._SL1500_

le tazzine da caffè …

tazzina caffè Pantone

le immancabili mug …

Le tazze Pantone

… ed infine il set di taglieri (vorrai mica tagliare le fette di pane sul tavolo???)

taglieri in colori Pantone

Condividi su:
  • Print
  • Facebook
  • FriendFeed
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Google Buzz
  • del.icio.us

Post digital print

schermata_2014-09-23_alle_12.54.17

Uscito questa estate per Caratterimobili, Post-digital print di Alessandro Ludovico è un libro illuminante per ripensare il rapporto tra stampa e digitale, ben oltre i soliti dibattiti poveri e banali, a volte apocalittici e spesso strumentali, legati allo stato dell’editoria.

Questo quanto scrive Diletta Colombo su doppiozero. Voi che ne pensate?
Si acquista partendo da qui: Post-digital print. La mutazione dell’editoria dal 1894

Condividi su:
  • Print
  • Facebook
  • FriendFeed
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Google Buzz
  • del.icio.us

Critica portatile al Visual Design

Se non si è capito sto mettendo mano alla mia libreria, complici un trasloco e la preparazione delle letture per l’estate :-)

Oggi mi è capitato tra le mani (intravisto nella borsa di una mia collaboratrice) il libro di Riccardo Falcinelli Critica portatile al visual design, edito da Einaudi nella collana Stile libero.

Riccardo Falcinelli è un grafico romano, che si occupa soprattutto di grafica editoriale. Sue molte copertine di Einaudi, Minimum Fax, ed è direttore della rivista Progetto Grafico.

Il suo ultimo libro è appunto Critica portatile al visual design (einaudi)

critica-1Dürer era un visual designer come Steve Jobs? Perché Eva Longoria, di Desperate Housewives, apprezza Photoshop come regalo di Natale?
Scopo del catalogo Ikea è informare o incantare? Walter Benjamin ha sbagliato previsioni?
E il visual designer è un pericoloso rivoluzionario, un puro esperto di grafica o un progettista di futuro?
Mentre scrive la nuova guida a un mestiere che ha cinquecento anni alle spalle, e tutto il futuro davanti, Falcinelli mette ogni lettore di fronte ai due nodi fondamentali di oggi: la consapevolezza e la responsabilità.
Un manuale per chi non vuole limitarsi a riconoscere e usare le forme, ma capire chi davvero sta parlando.
Quasi cinquant’anni dopo Il medium è il massaggio di McLuhan e Fiore, un racconto pieno di fascino e buonumore che aggiorna la mappa di un mondo sempre piú governato dalle immagini.

Critica portatile al visual design (su Amazon.it)
328 pagine  illustrato  17 euro 14,45 euro
ISBN 978-88-06-21771-6

 

Condividi su:
  • Print
  • Facebook
  • FriendFeed
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Google Buzz
  • del.icio.us

[Cannes Lions 2014] Brand Campaign Bergen International Festival

Si sono aggiudicati il Gran Prix nella categoria Design, e devo dire che è del tutto meritato! Veramente un ottimo lavoro!

CLIENT: BERGEN INTERNATIONAL FESTIVAL
PRODUCT: MUSIC FESTIVAL
ENTRANT: ANTI BERGEN, NORWAY
TYPE OF ENTRY: 360° BRAND & IDENTITY EXPERIENCE
CATEGORY: CONSUMER SERVICES
ENTRANT COMPANY : ANTI BERGEN, NORWAY
ADVERTISING AGENCY : ANTI BERGEN, NORWAY

 

Condividi su:
  • Print
  • Facebook
  • FriendFeed
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Google Buzz
  • del.icio.us

Benvenuto !

Questo blog è tenuto dallo staff di DNA italia, agenzia di comunicazione di Venezia.
E' nostra intenzione raccogliere informazioni e suggestioni dal mondo della comunicazione e dell'innovazione, magari tentando di aggiungerci quei famosi "2 cents" che i molti anni di esperienza nel campo ci hanno regalato.

Dropbox

Hai bisogno di scambiare file pesanti?

Ti consiglio di usare Dropbox! Secondo me il miglior servizio attualmente disponibile.
Fino a 16 Gb gratuiti!

clicca qui per iniziare